Aktivnost Locazione di terreni agricoli in base al settimo comma dell'articolo 6 della Legge ZUVRAS

Il Fondo agricolo e forestale della Repubblica di Slovenia (di seguito: "il Fondo") garantisce la possibilità di locare terreni agricoli stipulando un contratto di locazione diretto.

Il titolare di un'azienda agricola con terreni agricoli per i quali ha applicato le misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia sulla base di una domanda cumulativa per il 2017, e laddove quei terreni non facciano più parte del territorio della Repubblica di Slovenia in conformità con la sentenza arbitrale, al riguardo quei terreni avevano superficie maggiore di 1 ettaro, presenta una domanda per l'ottenimento di terreni agricoli dal Fondo agricolo e forestale della Repubblica di Slovenia (di seguito: "il Fondo") presso l'unità amministrativa competente entro sei mesi dall'entrata in vigore della Legge ZUVRAS. Il titolare dell'azienda deve essere cittadino della Repubblica di Slovenia.

I terreni agricoli possono essere presi in locazione dal Fondo nella zona dell'unità amministrativa in cui aveva la residenza al 28 giugno 2017 o delle unità amministrative adiacenti.

Domanda per l’ottenimento di terreni agricoli dal fondo terreni agricoli e forestali della Repubblica di Slovenia (settimo comma dell’articolo 6 della Legge ZUVRAS)

 
Il richiedente deve presentare una domanda compilata per l’ottenimento di terreni agricoli dal Fondo terreni agricoli e forestali della Repubblica di Slovenia (settimo comma dell’articolo 6 della Legge ZUVRAS) ed allegare gli attestati con i dati sulla superficie dei terreni agricoli per i quali, in qualità di titolare di azienda agricola, ha applicato le misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia con una domanda cumulativa per il 2017 e sulla base della sentenza del Tribunale arbitrale quei terreni non fanno più parte del territorio della Repubblica di Slovenia, al riguardo quei terreni avevano superficie maggiore di 1 ha (codice e nome del comune catastale, numero di particella e superficie della particella).
Possibili modalità di consegna:
  • per via postale
  • personale

Il Fondo garantisce entro il 31 dicembre 2022 la possibilità di prendere in locazione terreni agricoli stipulando un contratto di affitto diretto.

Il richiedente è titolare di un’azienda agricola con terreni agricoli per i quali ha applicato le misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia sulla base di una domanda cumulativa per il 2017, e quei terreni non fanno più parte del territorio della Repubblica di Slovenia in conformità con la sentenza arbitrale. Una condizione aggiuntiva è che il richiedente fosse proprietario di tali terreni per una superficie maggiore di 1 ettaro. Il titolare deve essere cittadino della Repubblica di Slovenia.

Il richiedente presenta domanda per l'ottenimento dei terreni agricoli all'unità amministrativa competente entro sei mesi dall'entrata in vigore della Legge ZUVRAS. Le unità amministrative inviano una richiesta al Fondo entro un mese dalla scadenza del termine di cui al capoverso precedente. Il Fondo decide sulla domanda.

La procedura per la locazione, nella seconda fase, ovvero dopo la registrazione della superficie di terreno necessaria presso il Fondo, viene eseguita in conformità con il secondo e terzo comma dell'articolo 6 della Legge ZUVRAS.

Commenti