Aktivnost Comunicazione di una circostanza eccezionale per la cessazione parziale o totale dell'attuazione e dell'applicazione delle misure di politica agricola (articolo 10 della Legge ZUVRAS)

I richiedenti che, prima dell'entrata in vigore della Legge ZUVRAS, hanno presentato domande per misure di politica agricola, o verso i quali è stata emessa una decisione sul diritto ai fondi, possono cessare in parte o completamente l'attuazione e l'applicazione delle misure di politica agricola, come riportato dall'Agenzia della Repubblica di Slovenia per i mercati agricoli e lo sviluppo rurale - ARSKTRP.

Domanda per l'esercizio di circostanze eccezionali (articolo 10 della Legge ZUVRAS)

 
Il cambiamento delle circostanze derivanti dalla sentenza è considerato una circostanza eccezionale in relazione al rispetto delle condizioni e degli obblighi delle misure di politica agricola, in base al quale il beneficiario può cessare parzialmente o totalmente l'attuazione e l'applicazione delle misure di politica agricola.
Possibili modalità di consegna:
  • per via postale

I richiedenti che ai sensi del presente articolo beneficiano delle misure di politica agricola e prima dell'entrata in vigore della Legge ZUVRAS hanno presentato domande per misure di politica agricola, o verso i quali è stata emessa una decisione sul diritto ai fondi, laddove la sentenza arbitrale influisce:

  • sulla loro possibilità di attuare le misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia, o
  • sul loro adempimento alle condizioni e agli obblighi per le misure nelle quali sono inclusi,

possono cessare parzialmente o completamente di attuare e applicare le misure di politica agricola che avevano dichiarato all'Agenzia della Repubblica di Slovenia per i mercati agricoli e lo sviluppo rurale.

Le eccezioni in relazione al secondo trattino del primo capoverso della presente scrittura saranno stabilite nei regolamenti che disciplinano i regimi di pagamento diretto e l'attuazione delle misure del Programma di sviluppo rurale della Repubblica di Slovenia per il periodo 2014-2020. Una procedura più dettagliata relativa alle circostanze eccezionali sarà stabilita nel regolamento che disciplina l'attuazione delle misure di politica agricola o nel regolamento che disciplina l'attuazione delle misure del Programma di sviluppo rurale della Repubblica di Slovenia per il periodo 2014-2020.

La cessazione dell'attuazione di una misura di politica agricola, completa o parziale, è effettuata senza obblighi finanziari o di altro tipo da parte del beneficiario nei confronti della Repubblica di Slovenia.

L'Agenzia della Repubblica di Slovenia per i mercati agricoli e lo sviluppo rurale invierà un facsimile di una "domanda per interrompere l'attuazione di misure di politica agricola in tutto o in parte", insieme a una lettera, ai richiedenti che possono invocare circostanze eccezionali ai sensi dell'articolo 10 della Legge ZUVRAS. Il richiedente dovrà restituire la domanda compilata entro 15 giorni lavorativi dal giorno in cui potrà farlo, per posta raccomandata, al seguente indirizzo: Agenzia della Repubblica di Slovenia per i mercati agricoli e lo sviluppo rurale, Dunajska cesta 160, 1000 Lubiana. Se, entro il 31 marzo 2018, un singolo richiedente non riceve la lettera con il modulo di domanda "Richiesta di cessazione dell'attuazione delle misure di politica agricola in tutto o in parte", dovrà rivolgersi all'Agenzia della Repubblica di Slovenia per i mercati agricoli e lo sviluppo rurale, che gli invierà successivamente questo modulo di domanda.

Commenti