Aktivnost Acquisto o locazione di terreni agricoli in base al secondo comma dell'articolo 6 della Legge ZUVRAS

Se si è titolari di una fattoria e di un terreno che, in seguito alla sentenza, non fanno parte del territorio della Repubblica di Slovenia, entro il 31 dicembre 2022 si possono acquistare o prendere in locazione terreni agricoli nella zona dell'unità amministrativa in cui si era residenti al 28 giugno 2017 o dell'unità amministrativa direttamente adiacente, per un massimo della stessa superficie di quei terreni agricoli per i quali erano state applicate le misure di politica agricola nel 2017

Il titolare dell'azienda agricola che è cittadino della Repubblica di Slovenia e che, sulla base della domanda cumulativa per l'anno 2017, ha applicato misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia su terreni agricoli che, in base alla sentenza, non fanno più parte del territorio della Repubblica di Slovenia, può trasmettere una domanda per l'acquisto o la locazione di terreni agricoli fino alla stessa superficie di terreno agricolo per la quale lui stesso aveva applicato misure di politica agricola.

Domanda di acquisto o locazione di terreni agricoli (secondo comma dell’articolo 6 della Legge ZUVRAS)

 
Il richiedente deve presentare una Domanda per l’acquisto o la locazione di terreni agricoli (secondo comma dell’articolo 6 della Legge ZUVRAS) e allegare gli attestati con i dati sulla superficie dei terreni agricoli per i quali, in qualità di titolare di azienda agricola, ha applicato le misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia con una domanda cumulativa per il 2017 e sulla base della sentenza del Tribunale arbitrale quei terreni non fanno più parte del territorio della Repubblica di Slovenia (codice e nome del comune catastale, numero di particella e superficie della particella).
Possibili modalità di consegna:
  • per via postale
  • personale

Il titolare di un'azienda agricola con terreni agricoli per i quali ha applicato misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia sulla base di una domanda cumulativa per il 2017, e qualora questi terreni non facciano parte del territorio della Repubblica di Slovenia in seguito alla sentenza, può acquistare o locare terreni agricoli fino al 31 dicembre 2022 senza previa pubblicazione sulla bacheca.

Il terreno agricolo può essere acquistato o preso in locazione nella zona dell'unità amministrativa in cui aveva la residenza al 28 giugno 2017 o nelle unità amministrative adiacenti. La superficie che può essere acquistata o locata non può superare in totale le superfici per le quali aveva applicato le misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia sulla base della domanda cumulativa per il 2017 e che non fanno più parte del territorio della Repubblica di Slovenia sulla base della decisione arbitrale.

I beneficiari presentano domanda per l'acquisto di terreni agricoli presso l'unità amministrativa competente e devono fornire prove con dati sulla superficie dei terreni agricoli per i quali, in qualità di titolare dell'azienda, aveva applicato le misure di politica agricola nella Repubblica di Slovenia sulla domanda cumulativa per il 2017 e dove questi terreni, sulla base della sentenza del Tribunale arbitrale, non fanno più parte del territorio della Repubblica di Slovenia (codice e nome del comune catastale, numero di particella e superficie della particella).

L'unità amministrativa competente, in conformità con la legge che disciplina i terreni agricoli, emette la decisione in merito, per cui non è necessaria l’approvazione del negozio giuridico.

Commenti