Salute Assicurazione sanitaria obbligatoria

Con l'assicurazione sanitaria obbligatoria si ha diritto al pagamento dei servizi sanitari e al rimborso delle spese di viaggio nella misura e alle condizioni previste dalla Legge sulla tutela sanitaria e sull'assicurazione sanitaria.

L'assicurato esercita il diritto al pagamento dei servizi sanitari con la tessera dell'assicurazione sanitaria. Tale tessera si ottiene alla prima iscrizione all'assicurazione sanitaria obbligatoria.

Gli assicurati sono le persone assicurate e i loro membri familiari assicurati che soddisfano i requisiti della Legge sulla tutela sanitaria e sull'assicurazione sanitaria (articolo 15 - condizioni per lo status della persona assicurata, articolo 20 - condizioni per lo status di membro della famiglia assicurato).

Il soggetto tenuto a registrare il titolare nel sistema dell'assicurazione sanitaria obbligatoria è una persona fisica o giuridica ed è soggetto al pagamento contributi. Esempi:
· il soggetto tenuto a iscrivere un dipendente è il datore di lavoro,
· un beneficiario di indennità sostitutiva per la disoccupazione va iscritto dall'Ente per l'occupazione della RS,
· un beneficario della pensione slovena va iscritto dall'Ente per l'assicurazione pensionistica e di invalidità della Slovenia,
· un soggetto che svolge un'attività commerciale, professionale o agricola è tenuto a presentare la denuncia di sé stesso.


Ambito dei diritti derivanti dall'assicurazione sanitaria obbligatoria

L'assicurazione sanitaria obbligatoria garantisce alle persone assicurate, alle condizioni previste dalla Legge sulla tutela sanitaria e sull'assicurazione sanitaria:
· il pagamento dei servizi sanitari,
· il rimborso delle spese di viaggio relative ai servizi sanitari,
· l'indennità sostitutiva del salario durante l'impossibilità temporanea al lavoro per motivi di salute, per gli assicurati dipendenti o autonomi.

Non tutti i servizi sanitari sono coperti integralmente a titolo dell'assicurazione sanitaria obbligatoria, perciò è auspicabile stipulare anche un'assicurazione sanitaria integrativa.

L'assicurazione sanitaria integrativa non è richiesta per bambini che sono assicurati:
· in qualità di membri della famiglia,
· a titolo di percepimento di una pensione di reversibilità,
· sulla base dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria,
· secondo il diritto riconosciuto al pagamento del contributo presso il Centro per il lavoro sociale,
· in qualità di beneficiari di indennità per gli invalidi secondo la Legge sulla tutela sociale di minorati fisici e mentali,

considerando che i servizi sanitari di cui si avvalgono sono coperti complessivamente dall'assicurazione sanitaria obbligatoria.

Le persone che soddisfano le condizioni per l'assistenza sociale monetaria, ma non per il sostegno al reddito, esercitano, presso il Centro per il lavoro sociale, il diritto alla copertura della differenza, fino al valore totale dei servizi sanitari, a carico del bilancio dello Stato.

Verificare la regolarità dell'assicurazione sanitaria obbligatoria

E' possibile controllare la regolarita dell'assicurazione sanitaria obbligatoria:
· tramite il servizio elettronico del ZZZS dispongo di un'assicurazione regolare? (è necessario il numero della persona assicurata, indicato sulla tessera dell'assicurazione obbligatoria)
· tramite il servizio elettronico del ZZZS, Visione dei propri dati, è possibile verificare i propri dati (si richiede il certificato digitale) in materia di assicurazione sanitaria e i dati personali generali, i farmaci prescitti, i dispositivi medici, il medico e dentista personale scelto,
· tramite il servizio SMS (è necessario il numero della persona assicurata, indicato sulla tessera dell'assicurazione obbligatoria)
· in qualsiasi unità territoriale o sportello del ZZZS.

Commenti