IT: Filtriranje se bo izvedlo ob spremembi izbire filtra in ne zahteva dodatne potrditve. IT: Skoči na filtre seznama

Documenti personali, certificati digitali: Smarrimento, furto o perdita del passaporto

Colui che ha perso il passaporto o gli è stato rubato deve denunciare l'accaduto presso qualsiasi unità amministrativa

Il passaporto è un documento pubblico con cui il cittadino può attraversare i confini di Stato e mostrare la propria identità e cittadinanza.

Il passaporto è un documento estremamente importante e deve essere trattato con cura.

Colui che ha perso il passaporto o gli è stato rubato deve immediatamente denunciare l’accaduto, entro otto giorni, presso qualsiasi unità amministrativa e, allo stesso tempo, chiederne uno nuovo. Non è sufficiente denunciare il furto della carta solo alla stazione di polizia.

Il cittadino sloveno può anche denunciare lo smarrimento o il furto del passaporto presso la missione diplomatica o consolare della Repubblica di Slovenia.

Se questo accade all'estero, è necessario denunciare l’evento entro 8 giorni dal rientro in Slovenia. La persona è obbligata a descrivere, nel modo più preciso possibile, le circostanze e la data di smarrimento, perdita o furto. La persona autorizzata dell’organo amministrativo redige il verbale della denuncia. Il cittadino, subito dopo la denuncia, può presentare una nuova domanda per il rilascio del passaporto.



Il cittadino della Repubblica di Slovenia, che non ha la residenza stabile nella Repubblica di Slovenia, deve denunciare lo smarrimento del passaporto all'estero presso la più vicina missione diplomatica o consolare della Repubblica di Slovenia all’estero, entro 30 giorni dalla data dell’evento.

Base giuridica

Organi competenti

Commenti