Immobili/Edifici Certificato di agibilità

La struttura, per la quale è previsto il permesso di costruire, si può cominciare a utilizzare in seguito all'acquisizione del permesso di agibilità.
Le strutture devono essere utilizzate in conformità al permesso di agibilità e al permesso di costruire.

Dopo il completamento della costruzione, l'investitore presenta, presso l'autorità amministrativa che ha rilasciato la concessione edilizia, la domanda di concessione del certificato di agibilità.

Zahteva za izdajo uporabnega dovoljenja/Richiesta per il rilascio del certificato di agibilità

 
Possibili modalità di consegna:
  • per via postale
  • personale

Il permesso di agibilità per la struttura complessa e per la struttura con l'impatto sull'ambiente si rilascia nel procedimento di accertamento speciale in base all'ispezione tecnica effettuata.

Il permesso di agibilità per le strutture diverse da quelle di cui al paragrafo precedente, si rilascia senza procedimento di accertamento speciale e l'ispezione tecnica effettuata, in base alla documentazione presentata e alle dichiarazioni degli esperti autorizzati. La condizione del rilascio del permesso di agibilità è la domanda completa di rilascio del permesso di agibilità. L'autorità amministrativa rilascia il permesso di agibilità entro 15 giorni dalla presentazione della domanda completa per il rilascio del permesso di agibilità.

Su propria richiesta, l'investitore può ottenere il permesso di agibilità con l'effettuazione dell'ispezione tecnica.

Qualora a causa della morte dei partecipanti nella costruzione, a causa dell'età della struttura o a causa di altre circostanze eccezionali, non sia possibile presentare la documentazione con la quale si certifica l'adempimento dei requisiti essenziali e degli altri requisiti di cui al permesso di costruire, questi ultimi si possono comprovare diversamente. Lo conferma il partecipante che adempie i requisiti secondo la Legge sull'edilizia.

Se le norme, che disciplinano la tutela dell'ambiente, stabiliscono l'esecuzione delle misurazioni e del monitoraggio di esercizio, prima del rilascio del permesso di agibilità, per la struttura si dispone l'esercizio di prova per il periodo, stabilito con il programma delle prime misurazioni.

Il progettista, il sorvegliante e l'esecutore rispondono penalmente, patrimonialmente e disciplinarmente per la veridicità delle dichiarazioni.

Se è prescritta l'acquisizione del permesso di agibilità, questa è anche condizione per la determinazione del numero civico.

Commenti