Studi universitari e superiori Iscrizione alla scuola superiore professionale

Con la maturità professionale, uno acquisisce la formazione professionale secondaria che gli dà l'opportunità in qualità di tecnico di trovare occupazione in un determinato settore.

Dopo aver completato con successo la scuola secondaria, è possibile proseguire gli studi nelle scuole superiori professionali biennali.

È possibile iscriversi a una scuola superiore professionale se:


  • si è conseguita la maturità generale o professionale (ovvero si è superato l'esame finale o di maturità prima dell'introduzione della maturità professionale) secondo il programma del liceo,
  • si è conseguita la maturità generale o professionale secondo qualsiasi programma d’istruzione professionale secondaria (compreso il programma d’istruzione tecnico-professionale: secondo il sistema "3+2") o
  • un corso professionale.


La maturità professionale può essere svolta altresì da chi ha superato l'esame di maestro artigiano, di capotecnico o di gerente se:


  • in possesso di tre anni di esperienza lavorativa e
  • di un titolo di conoscenza della lingua slovena, con letteratura e matematica, o di una lingua straniera, nella misura e secondo le modalità stabilite per la maturità professionale.


I candidati, per l'iscrizione a corsi d’istruzione a tempo pieno o a tempo parziale presso scuole superiori professionali, devono provvedere entro i due termini stabiliti nel bando.


Le scuole, nel processo di selezione per l'iscrizione al programma di studio, classificano i candidati secondo l’ordine specificato nel modulo d’iscrizione al programma di studio. La precedenza spetta ai candidati che hanno indicato il programma di studio al primo posto. Se restano posti vacanti, nel processo di selezione classificano i candidati inclusi che hanno indicato il programma di studio al secondo posto e, infine, i candidati che lo hanno indicato al terzo posto.

Commenti